IN PRIMO PIANO

IMPLEMENTAZIONE DELLE RETI DI NUOVA GENERAZIONE E PIANO DI INFORMATIZZAZIONE GENERALE DELLA PA.
PRONTO (E TESTATO) LO STRUMENTO GIUSTO,
IL CATASTO


Finalmente uno strumento (“Catasto nazionale delle infrastrutture di rete per NGAN”) a disposizione di tutti per ottimizzare i costi e sostenerne razionalmente lo sviluppo

Il modello “federato” proposto da ANFoV, testato e convalidato dalle esperienze tra operatori e amministrazioni locali, viene illustrato nello Studio-proposta dell’ANFoV, rilasciato in settembre 2013 e raccomandato ai soggetti istituzionali competenti per la sua istituzione con lettera esplicativa del 09.10.2013

Clicca qui per leggere il Documento

Clicca qui per leggere la lettera esplicativa

La presentazione dello Studio-proposta dell'ANFoV ha conseguito positivi riscontri dalle Istituzioni presso cui è stata prodotta (MISE e AGCOM- v. nella sezione "Comunicati-annunci" il comunicato-sintesi sulle caratteristiche del progetto ANFoV e dei riscontri ricevuti dal Viceministro Catricalà e dal Presidente Cardani)

DECRETO SCAVI
Decreto attuativo 26.9.2013 del Decreto Crescita 2.0 (DL 179/2012)

In calce al documento il commento dell' ANFoV a cura del suo Presidente Achille De Tommaso

Leggi il decreto e il commento


NEWS NORMATIVE
Notiziario Parlamento, Governo ed Authorities
Marzo 2014
Camera dei Deputati. Attuazione Agenda Digitale: risposte a interrogazione di FI da parte del Ministro Guidi. Impegno del Ministro a portare a termine i piani infrastrutturali utilizzando i fondi europei 2014-2020 e parte del Fondo per lo sviluppo e la coesione in corso di programmazione.
Agenda Digitale: risposta a interpellanza della Camera dei Deputati da parte del Sottosegretario Maria Teresa Amici.
Smart Citis: risposta a interrogazione di FI alla Camera da parte del Ministro dell’Istruzione Giannini.
Attività Garante per la Concorrenza e il Mercato (AGCM): consultazione per le clausole vessatorie nei contratti.
Start up innovative: decreto attuativo delle agevolazioni fiscali.
leggi il documento »
leggi tutti »
SAVE THE DATE!

Segnatevi questa data: 11 GIUGNO 2014

per un GRANDE APPUNTAMENTO a Palazzo Giureconsulti, Milano, nella Sala Parlamentino Via Mercanti n. 2 (di fronte al Duomo) con inizio alle 14,30

OSSERVATORIO ANFoV SUI SERVIZI CONVERGENTI

ANFoV promuove e organizza, con l’intervento dei maggiori protagonisti, il grande dibattito su chi guadagna e chi perde nella sempre più veloce corsa a generare contenuti e a produrre maggior traffico sulle reti di tlc.
Lo sviluppo della nuova economia digitale è fatta anche di sfide su chi riesce oggi a beneficiare dei nuovi assetti, monetizzando i nuovi multiformi servizi che riesce a produrre e a far transitare su queste reti.

Clicca qui per leggere la presentazione e il programma provvisorio dell’Osservatorio

Nell’ambito dello stesso incontro, in una sezione appositamente riservata dal titolo

IL FUTURO DEL WIRELESS SARA’ VORTICOSO?

Carlo Giacomo Someda, Docente all’Università di Padova, Socio Onorario dell’ANFoV, illustrerà i segreti e gli aspetti applicativi nelle Tlc ottiche sia in fibra che in spazio libero (v. wireless) della vorticosità, una caratteristica scientifica delle onde radio, che uno spin-off universitario, in cui è protagonista Siae Microelettronica (industria nazionale di primaria importanza), da tempo indaga ed offre già con successo alle prime esperienze applicative in Italia.

Clicca qui per leggere la presentazione dell’intervento del prof. Someda

NUOVE ANALISI DELL'ANFoV
UN GRANDE EVENTO NELL'AGENDA DELL'ASSOCIAZIONE

Tra l'incudine degli "Over the Top" e il martello del

consolidamento: ma qual'è il futuro delle Telco?

Questo il titolo del 3° Premio giornalistico ANFoV, modificato dal Comitato Promotore.

Il Consiglio di direzione dell’Associazione ha dedicato l’edizione 2013 del Premio all’analisi e all’approfondimento del tema legato al noto dibattito in corso nel settore delle telecomunicazioni italiane.

Il Premio ANFoV si svolge con il Patrocinio dell’Ordine Nazionale dei Giornalisti.

Documenti consultabili:
Regolamento
Bando
Composizione Giuria e Comitato Promotore
Modulo di iscrizione al Premio

ANFoV aderisce alla convenzione SMAU Padova

Grazie ad una convenzione con Smau, ANFoV è in grado di offrire un invito VIP per Smau Padova del 16-17 aprile 2014

Per ottenere l'invito clicca qui e segui la procedura

CYBERSECURITY SUMMIT 2014

L’ANFoV ha concesso il proprio patrocinio a Cybersecurity Summit 2014, la manifestazione organizzata da “The Innovation Group” che si terrà a Milano il 9 aprile 2014 e a Roma il 20 maggio 2014

Clicca qui per il programma dettagliato dell'evento

Clicca qui per l'iscrizione all'evento

MEDITY EXPO’ 2014

L’ANFoV ha concesso il poprio patrocinio a Medity Expò 2014, la fiera dell’integrazione oltre la sicurezza, che si terrà dal 15 al 17 maggio 2014 a Pastorano (Caserta) presso il nuovo Polo Fieristico del Centro-Sud Italia denominato A1 Expò

Clicca qui per la brochure dell’evento

IP SECURITY FORUM

L’ANFoV ha concesso il proprio patrocinio all’IP Security Forum, che si terrà a Bari il 4 giugno 2014

Clicca qui per il comunicato stampa

Clicca qui per il II comunicato stampa

Clicca qui per l'invito gratuito

STORIA DI ANFoV
L’ANFoV si definisce oggi come l’associazione per la convergenza nei servizi di comunicazione.
Fondata nel 1982 come associazione nazionale dei fornitori di videoaudioinformazione – videotex ed audiotex - (da cui l’acronimo “ANFoV” tuttora mantenuto), ha sviluppato nel tempo ed ha tuttora l’obiettivo di rappresentare, orientare e promuovere lo sviluppo armonico del settore.

Oggi è formata dai maggiori operatori economici attivi nel mercato di riferimento, associati essenzialmente per:

  • Sviluppare Proposte e Progetti finalizzati a comunicare in modo diretto con le istituzioni e gli enti di regolazione.
  • Confrontarsi e approfondire aspetti tecnologici, regolamentari e di mercato, in un unico contesto in cui confluiscono competenze multidisciplinari e punti di vista diversi tra cui trovare utili mediazioni nell’interesse comune.
  • Fornire - mediante i risultati di tali confronti, analisi e mediazioni - un contributo particolare ed importante al dibattito “regolatorio” imperniato sullo sviluppo di nuove tecnologie, reti e servizi di comunicazione elettronica, ivi compreso il settore della TV digitale, l’IPTV, ecc.
  • Far conoscere all’interno della base associativa (composta dai maggiori attori che compongono la “catena del valore” nella produzione e fornitura di servizi di comunicazione elettronica) e al mondo esterno le dinamiche che caratterizzano la competizione nel settore delle telecomunicazioni e dell’Ict, mettendo a fuoco minacce ed opportunità e individuare trend virtuosi per acquisire vantaggi precompetitivi nel settore della convergenza.

L’associazione offre quindi innanzitutto una gamma di opzioni, in cui quella di “partecipazione attiva” è di segno prevalente su quella di segno per così dire “meno attivo” (cioè da “semplice utente”) costituita dalla rilevazione ed acquisizione di informazioni provenienti dalle analisi e dagli studi prodotti dall’associazione e divulgati all’interno della base associativa.

Toolbar
Ultimi aggiornamenti: Dicono di noi